Categories:

Noi ci siamo, dal 4 maggio Un invito ad abitare il parco di Firenze e sostare sull’argine del fiume