presentazioni

Autunno, inizio

Tatatà ha un piccolo cortiletto e c’era un bambù, ora c’è la gattina che salta dal terrazzino del primo piano. Le libraie, felici della convivenza (a distanza dovuta, va da sé) danno il benvenuto ai nuovi abitanti di via Santa Maria. E ai nuovi libri che trovano posto nelle due stanze, prima e poi nelle case del quartiere, della città. Quando trovate chiuso, lo sapete, siamo a portare i libri che ci piacciono, in piazza o in un giardino anche a ottobre.

Siamo al Giardino dell’Orticoltura venerdì 2/10 e il sabato degli ortisti e la domenica che Maurizio Ferrini presenta “La terra salvata dagli alberi” (ore 10,30 in serra) e noi lo collocheremo in buona compagnia, sotto il gazebo, subito all’ingresso da Vittorio Emanuele.

Giovedì 8/10 la ciclolibreria è in piazza Tasso per la presentazione di “In sella all’Arno” (Ediciclo) con l’autore Enrico Caracciolo alle 18 al Circolo Aurora (la sua presenza era prevista per CreativeMornings Florence, la serie delle lezioni-colazioni è sospesa in presenza in tutto il mondo)

Venerdì 9/10 è venerdì verde con Tiziano Fratus in dialogo con Alessandro Agostinelli alle 18 al giardino dei Nidiaci/Ardiglione in occasione dell’uscita di “Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio” (Aboca).

Sabato 10/10 alle 11 è ancora “Gioco del Silenzio” : il Silent Bookclub con babysitting a Palazzina Indiano Arte – liberi di leggere i grandi, liberi di esplorare i bambini – in collaborazione con Spazio COstanza con il supporto di Fondazione CRFirenze.

E ancora in Tric e Trac a PIA domenica 11/10 alle 15,30 Pietro Corraini e Virgilio Sieni dialogano sulla dimensione del gioco e l’abitare, a partire da “Architettura” e i giochi di Bruno Munari.

Tutti gli incontri che vi proponiamo sono organizzati nel rispetto delle norme di sicurezza e vi chiediamo la prenotazione a info@tatata.it (la vostra email ci sarà utile in caso il maltempo costringa a cambiare piani).