Categories:

La domenica è fatta per leggere e le libraie sono felici di trovare sul Corriere Fiorentino TASSO21, il progetto a cui collaboriamo con Associazione Aurora, per l’ Oltrarno.

Ci abbiamo lavorato, insieme a tutte le persone che “abitano” il quartiere, ad inizio autunno e ci lavoreremo fino al sole d’estate, con il contributo di due artiste “amiche” della libreria: Cristina Petitti e Maria Piccolo porteranno la loro arte in piazza, a partire da uno studio in residenza pop-up in libreria.

Così dal 15 febbraio troverete le libraie in via Santa Maria dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18,30 e il giovedì mattina (dalle 10 alle 13), mentre il lunedì, martedì, mercoledì, venerdì mattina Cristina e Maria si alternano e portano musica e voce tra i muri dell’ex-falegnameria.

Continua, intanto, il percorso nel racconto di viaggio giovedì 18/2 con una diretta a più voci su “On the road” (Touring) coordinata da Bookdealer: il libro potete ordinarlo a noi o sulla piattaforma di ecommerce e ritirarlo o riceverlo dove più vi è comodo. Ci sarà l’autore Fabrizio Ardito, che abbiamo incontrato a novembre (Peregrinos Touring 2020)

Fino a maggio le consegne in prossimità della libreria o delle libraie sono a piedi e i nostri amici di CycloLogica pedalano in città con la nostra Cargobike portando anche i libri a chi lo richiede (E a giugno? sorpresa!!)

Anche in zona arancio l’angolo libri a PIA è aperto fino al tramonto (se non piove) e il fine settimana vi consigliamo di sospendere la logica Tassocentrica e godervi il lungo fiume come punto di lettura (le mimose sono già fiorite, già …)

(La Fierucola in piazza Santo Spirito è ripartita, senza artigiani e libraie; le CreativeMornings in presenza sono rimandate a giugno; il Silent Book Club Firenze riparte a Boboli, quando i musei torneranno aperti…)

Comments are closed

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: