Stefano Boeri: A vertical forest

25.00

“In quei mesi del 2007 stavo iniziando il progetto di 2 torri alte nel centro di Milano e di colpo – le idee interessanti e nuove arrivano all’improvviso– mi venne in mente di progettare (come reazione alle centinaia di grattacieli in vetro che spuntavano nel mondo) due torri biologiche, due torri rivestite di foglie. Foglie di piante, di arbusti, ma soprattutto foglie di alberi. Due torri rivestite di vita”.

 

Un Bosco Verticale è il libro in cui Stefano Boeri racconta il progetto di quello che è diventato, persino prima di essere terminato, uno degli edifici più emblematici di Milano. Il capostipite di una nuova generazione di architetture che non usano il verde come ornamento, ma “sono pensate per essere abitate da alberi e uccelli, oltre che da umani”. Architetture urbane che favoriscono la biodiversità delle specie viventi, trasformano in ossigeno grandi quantità di C02 e assorbono le polveri sottili che avvelenano l’aria delle nostre città.  Il Bosco Verticale è il primo passo di una rivoluzione planetaria nella forestazione urbana.

 

Il libro è diviso in quattro parti: “Sette ispirazioni”, un testo di Stefano Boeri che racconta la nascita e lo sviluppo del progetto; “Storie dal Bosco Verticale”, con alcuni piccoli racconti di Stefano Boeri illustrati da Zosia Dzierżawska; il “Dizionario illustrato del Bosco Verticale in 100 voci”, che raccoglie i concetti chiave del progetto e infine “Imparare dal BV01”, che racconta come replicare il prototipo milanese in altri luoghi del mondo e come realizzare l’utopia di una vera e propria Città Foresta.

1 disponibili

COD: 9788875705411 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

  • Edited by: Azzurra Muzzonigro Guido Musant
  • Languages: Italian and English texts
  • Binding: paperback with flaps
  • 1st edition: 12/2015
  • Edition: 1st edition 12/2015